Follow by Email

martedì 19 luglio 2011

"Stasera, la luna" da "Parole senza corpo" di Mariella Soldo

 
CASTELLO PIRRO DEL BALZO DI VENOSA

1 commento:

  1. Grazie Arpamar, a nome di tutte noi... Quella sera si respirava un'aria leggera, intrisa di bellezza... Eravamo quattro amiche che condividevano qualcosa di molto profondo: l'essenza della poesia. L'umiltà e l'ammirazione con cui i nostri occhi si guardavano erano di una commozione irripetibile. Abbiamo condiviso l'arte per condividere noi stesse, ciò che con la professionalità e la passione siamo in grado di creare...poiché per noi, la creazione e non la ripetizione, è tutto...

    RispondiElimina