Follow by Email

lunedì 12 settembre 2011

La Frontiera, L'Ignoto, L'Eresia (Mostra fotografica di Luigi M. Verde)

 
ARTE 2011   in collaborazione con

Lunedì 21 Novembre - Sabato 3 Dicembre
Istituto italiano per gli Studi Filosofici
palazzo Serra di Cassano – Via Monte di Dio, 14 – Napoli
La Frontiera, L’Ignoto, l’Eresia
Mostra Fotografica di Luigi M. Verde
Per contattare l'autore: http://www.luigiverde.info-http://ideografie.blogspot.com


"La Frontiera, l'Ignoto, l'Eresia" è un fugace componimento a tre voci dove linee melodiche indipendenti si rincorrono sul tema dei volti assenti, negati, rifiutati; sulle prossimità semantiche che intrecciano il linguaggio fotografico a quello delle parole scritte; sulle superfici, luoghi e linee di confine che lo spazio geometrico dell'apparire fotografico rende equivalenti. Naufrago nella distesa illimitata delle immagini, legato all'albero maestro di un'invisibile nave è inammissibile resistere al richiamo e all'inganno delle sirene.

Luigi M. Verde dimora nella piacevole quiete delle colline reggiane. Interessato ai rapporti tra arte e scienza, conduce una personale ricerca sulle relazioni tra segno fotografico e linguaggio. Ha collaborato per diverse attività culturali in Italia e all'estero.

Alcune sue opere sono state esposte presso:
- il Complesso Basilicale di Cimitile (Na),
- il Consolato d'Italia a Dortmund,
- la Städtische Galerie "sohle 1" di Bergkamen,
- la Società Cicero Deutsch-Italienische Gesellschaft di Schwerin.
- la Biblioteca ed Emeroteca comunale di Villa Bruno a San Giorgio a Cremano

Nessun commento:

Posta un commento