Follow by Email

venerdì 7 ottobre 2011

XIV Edizione PREMIO LETTERARIO OSSERVATORIO


Per il bando visitare il sito: http://www.teatrosservatorio.it

7 commenti:

  1. il link fa vedere una pagina che non funziona. dove si trova il bando? nelle ultime due edizioni l'organizzazione del premio mi è parsa scadente così nn ho partecipato. l'ed. del 2009 fu davvero ben fatta.speriamo in tempi migliori!
    Vittoria

    RispondiElimina
  2. scusate, qualcuno può dirmi a chi posso chiedere il bando? grazie. vittoria

    RispondiElimina
  3. ciao Vittoria, puoi chiedere informazioni scrivendo al seguente indirizzo e-mail: barbaradepalma74@yahoo.it
    Alex

    RispondiElimina
  4. Il link è il seguente, e qui puoi trovare il bando e la scheda di adesione:

    http://www.teatrosservatorio.it/premio/Premio_letterario_Osservatorio.html

    Barbara

    RispondiElimina
  5. grazie per le info!purtroppo nn parteciperò perchè la consegna è il 15 gennaio e mancano solo 2 settimane.ciao

    RispondiElimina
  6. Antonio Colavitti16 marzo 2012 14:50

    Nel bando dell’edizione di quest'anno si parla di un fantomatico concorso per gli attori con premi in denaro,ora sul loro sito questo concorso per attori non è neppure citato e manca pure (grave!) l'elenco dei vincitori… su internet non c'è più nessuna traccia, per fortuna nn ho partecipato! no comment… Condivio le critiche di vittoria!!

    RispondiElimina
  7. Salve a tutti! Sono un’autrice di romanzi e presiedo un gruppo di lettura a Capurso. Quando ci riuniamo parliamo anche di premi letterari. La nostra opinione su questo premio è unanime e molto negativa. Certo non si può dire che la trasparenza sia una loro dote. Ad esempio dall'ultima edizione sono passati 5 mesi e su internet non si leggono ancora gli autori vincitori. Anche io poi come Antonio avevo letto di una competizione per attori con premi in denaro che è svanita nel nulla. Una prof. e poetessa del nostro gruppo ha partecipato lo scorso anno e dopo aver notato ambiguità nei giurati ha deciso di non andare neppure alla premiazione. Scusate se mi sono dilungata, spero però che la mia tesimonianza sia servita.
    Ciao.
    Elena C.

    RispondiElimina